IL COORDINAMENTO DEI COMITATI E DELLE ASSOCIAZIONI PER LA DEPURAZIONE E LE BONIFICHE CHIEDE ALL’ISDE LA COLLABORAZIONE.

IL COORDINAMENTO CHIEDE A GAIA LE VOCI DI SPESA DELL’INVESTIMENTO PER IL DEPURATORE DEL LAVELLO 1 DI € 1.200.000 E I CERTIFICATI DI COLLAUDO
1 Settembre 2019
INTERVISTA AL REGISTA DEL CORTOMETRAGGIO SUI VELENI DELLA FARMOPLANT CHE SARA PRESENTATO A FESTIVAL DEL CINEMA DI VENEZIA IL 5 SETTEMBRE
11 Settembre 2019
IL COORDINAMENTO CHIEDE A GAIA LE VOCI DI SPESA DELL’INVESTIMENTO PER IL DEPURATORE DEL LAVELLO 1 DI € 1.200.000 E I CERTIFICATI DI COLLAUDO
1 Settembre 2019
INTERVISTA AL REGISTA DEL CORTOMETRAGGIO SUI VELENI DELLA FARMOPLANT CHE SARA PRESENTATO A FESTIVAL DEL CINEMA DI VENEZIA IL 5 SETTEMBRE
11 Settembre 2019

COMUNICATO STAMPA

Abbiamo letto sui quotidiani un intervento dell’ISDE, Associazione Italiana dei Medici per l’Ambiente sezione provinciale di Massa Carrara, in cui i rappresentanti dell’associazione si mostrano preoccupati per il fatto che i risultati dei monitoraggi realizzati nel sito SIN-SIR di Massa Carrara (Sito di Interesse Nazionale e Regionale che il Ministero dell’ambiente ha inserito tra quelli che necessitano di bonifica), mostrano delle forti criticità in termini di presenza di sostanze chimiche pericolose per la salute e l’ambiente che necessitano di un avvio di interventi urgenti da parte degli organi competenti.

Nel ringraziare l’ISDE per la sensibilità sui temi ambientali e della salute, il Coordinamento dei Comitati e delle Associazioni per la Depurazione e le Bonifiche (Coordinamento), condivide le preoccupazioni dei medici dell’ ISDE e chiede:

  1. al Ministero dell’Ambiente, alla Regione Toscana e ai Sindaci, a che punto sia la elaborazione del progetto di bonifica che – in occasione dei due incontri pubblici, organizzati nei mesi scorsi, dai sindaci dei comuni di Massa e di Carrara Francesco Persiani e Francesco De Pasquale, alla presenza dai tecnici della Regione Toscana, dell’ASL e dell’ARPAT – era stato dichiarato di elaborare;
  2. quanti, degli oltre 25 milioni di euro, sono stati spesi ad oggi per queste operazioni preliminari alla bonifica;
  3. all’ISDE di instaurare un rapporto di collaborazione, per lo sviluppo di azioni integrate volte a sensibilizzare la cittadinanza e per seguire nel tempo le operazioni relative al futuro progetto di bonifica dell’area SIN-SIR si Massa Carrara.
Tratta dal sito web della Regione Toscana – Ma ppa del sito SIN-SIR Massa Carrara

.

Il Coordinamento dei comitati e delle associazioni per la bonifica: Associazione per i Diritti dei Cittadini ADiC Toscana – Movimento Consumatori Nazionale  – Movimento Consumatori Toscana –  Comitato Acqua alla gola  – Comitato Cittadini e Ambiente di Massa Carrara – Comitato Acqua di tutti – Forum Toscano dei Movimenti per l’Acqua – Associazione Phoenix Cinematografica